Fanad Head Lighthouse

"irlanda fanad head faro panoramica nuvole e mare"

Il Faro di Fanad Head Irlanda

Situato tra l’idilliaco Lough Swilly e la sabbiosa Mulroy Bay, Fanad Head Lighthouse è stato votato come uno dei fari più belli del mondo.Con la sua posizione nel Donegal Gaeltacht (un’area di lingua irlandese) sulla costa orientale d’Irlanda, nella penisola di Fanad spazzata dal vento, è semplicemente meraviglioso. Non c’è da meravigliarsi che questo faro sia un punto culminante della Wild Atlantic Way. Concedetevi molti tempo per visitare questo angolo costiero. È tempo di ammirare lo scenario sensazionale ed esplorare davvero il mondo naturale selvaggio e meraviglioso che ti circonda: questa zona è regolarmente frequentata da balene, foche e delfini. Per allontanarti davvero da tutto, goditi un soggiorno rilassante in una delle caratteristiche case dei guardiani del faro.

Breve storia:

In seguito al naufragio dell’HMS Saldanha nelle acque del Lough Swilly nel 1812, fu proposto un faro per Fanad Head. Il faro fu progettato da uno dei principali ingegneri civili dell’epoca, George Halpin, e fu acceso per la prima volta il 17 marzo 1817. La sua luce fissa mostrava il rosso e il mare verso il Lough, e poteva essere vista per 14 miglia (22 chilometri) con tempo sereno. Il faro fu convertito in funzionamento elettrico nel 1975. Il faro è stato automatizzato nel 1983.

Curiosità:

Lo sapevate? L’unico sopravvissuto alla tragedia di HMS Saldanha fu il pappagallo della nave, che portava un collare d’argento con il nome della nave. Lough Swilly è uno dei pochissimi fiordi glaciali d’Irlanda. Nel 1917 la SS Laurentic, una delle navi più tecnologicamente avanzate della marina britannica, colpì due miniere proprio all’ingresso del Lough Swilly. La nave affondò rapidamente con la perdita di oltre 300 vite. Anche il suo carico segreto di 3.211 lingotti d’oro per un valore di £ 5 milioni (o più di € 410 milioni oggi) è andato perso. Nelle giuste condizioni del mare, puoi immergerti al relitto della SS Laurentic. Vale anche la pena notare che mancano ancora 22 di quei lingotti d’oro … Fanad Head Lighthouse è classificato come una luce del mare, non una luce del porto, nonostante segna l’ingresso nel Lough Swilly che è un porto naturale di rifugio. È uno dei 70 fari gestiti dai commissari di Irish Lights lungo la costa dell’Irlanda e continua a svolgere oggi un ruolo vitale nella sicurezza marittima.

Il Fanad Head Lighthouse è raggiungibile seguendo la Wild Atlantic Way ed all’interno dei tre cottage adiacenti alla struttura è anche possibile soggiornarvi, chiaramente prenotando con largo anticipo…

Fanad Head è una delle penisole irlandesi selvagge della Contea di Donegal settentrionale, divisa dalla più vasta e Inishowen Peninsula dal Lough Swilly e da Melmore Head. Avrete modo di scoprire una costa unica, paesaggi spettacolari con promontori che continuamente si scontrano con l’oceano Atlantico.

La roccia sottostante la penisola è per lo più composta di Dalradian, ossia delle rocce sedimentarie esposte agli agenti atmosferici con aree di granodiorite dovute dall’erosione dell’acqua. Tutto il nord della penisola che va da Ballywhoriskey a Fanad Head, consiste in quarzite e alcune rocce di pellite. L’intero paesaggio è stato modellato dai processi geologici e basta guardare attentamente per rendersi conto del fenomeno.

Da segnalare a Fanad Head c’è il Great Arch, uno splendido luogo ben conservato dove potrete incontrare foche grigie e balene. Da non perdere Ballymastocker Bay, vicino Portsalon, un tempo nominata come la seconda spiaggia più bella al mondo dal quotidiano britannico The Observer.

Un senso di libertà

Che dire di questo posto, di questo faro a strapiombo sull’oceano? Fantastico, la senzazione che ti regala è di assoluto senso di libertà…vorresti alzarti in volo e voleggiare sopra le scogliere, come fanno liberi i gabbiani, per poi tuffarti nelle acque tempestose insieme alle foche.

Io adoro i fari, e per la sua posizione sono certo che sia uno dei fari più belli in Europa. Se poi vorrete soggiornare una notte li, oltre le stanze a disposizione nel faro, nelle vicinanze potrete soggiornare iu un buon ostello, che si chiama” Trà Na Rossan Hostel ” ad un prezzo notevolmente vantaggioso…questa è “una dritta” se vorrete goderi con calma il promontorio.

Questo sono io braccia al cielo di fronte alla maestosità dell’oceano sulla puta dello strapiombo a Fanad Head Lighthouse. Se ci andrete, non potrete evitare di alzare le braccia al cielo in un ricordo che resterà indelebile. Magnifica Irlanda !

Lascia un commento