"faro capo zafferano"
Posti da visitare in Sicilia,  Racconti di Viaggio

Faro di Capo Zafferano

Cosa visitare in Sicilia: Faro di Capo Zafferano

Costruito intorno al 1880, il Faro di Capo Zafferano, fu presidio militare durante le due guerre mondiali. Costituito da un faro tutt’oggi funzionante, e da alcuni fabbricati in abbandonati.

Inizialmente alimentato da un sistema chimico a carboni di acetilene, fino a quando nel 1970 venne  installato un impianto elettrico. Con un’altezza di circa undici metri, è tutt’oggi gestito dalla Marina Militare Italiana. Il suo fascio di luce è visibile fino a 30 km di distanza.

"faro capo zafferano visuale media distanza natura e cielo"

Un angolo sperduto in Sicilia Occidentale

Questo faro si trova sul promontorio di Capo Zafferano un vero posto sconosciuto da visitare in Sicilia Occidentale. Un luogo dominato da natura selvaggia e panorami sul mare unici. Trovarlo non è facile, e neppure arrivarci. Ci si arriva tramite una stradina sterrata molto stretta, che è meglio percorrere a piedi. E’ transitabile da una sola auto in ambo i sensi, ma non vi consiglio di provarci. Meglio una salutare passeggiata, che ritrovarsi in una brutta situazione.

"stretta stradina sterrata che porta al faro capo zafferano"

Come potete vedere dalla foto, non è certo consigliabile avventurarsi in auto

I paesaggi e la natura che godrete lungo la camminata, e arrivati al faro, vi compenseranno di questo posto da visitare in Sicilia.

L’interno del caseggiato abbandonato adiacente al faro, e la torretta di guardia da dove si ammira il mare.

Estratto dal mio libro Sicilia da Raccontare

“Il panorama che si può ammirare da questo posto ovviamente è splendido. Esplorare i caseggiati e la torretta di avvistamento è coinvolgente, anche se il degrado dei suoi interni è evidente. Ma qui la colpa non è del tempo, ma delle persone. Un po’ più di rispetto per questi luoghi, e non bisognerebbe ricorrere a volontari che riparino il degrado creato dalla maleducazione. Io ora voglio dire una stupidaggine: con un po’ di cura del luogo, io mi vedrei in compagnia di amici, a passare alcune ore o una giornata intera su questo luogo tranquillo. Approfittando dell’ombra e della frescura dell’interno di questi caseggiati in fresca muratura……”  la storia continua…

Cosa vedere in Sicilia se non questi spettacoli della natura al calar del Sole?

Scrittore/Fotografo/Blogger