"irlanda spiaggia keem bay visuale aerea"

Keem Beach

Il paradiso di Keem Beach

Keem Bay è una spiaggia rurale e riparata circondata da scogliere sulla più grande isola dell’Irlanda – Achill Island. Si trova sulla punta di una valle tra le scogliere di Benmore a ovest e il monte Croaghaun a est sull’isola di Achill. Segui l’Atlantic Drive prima di svoltare a nord verso il filo d’oro. Al riparo sotto la montagna di Slievemore, puoi passeggiare attraverso uno strano insediamento lineare senza nome, noto semplicemente come il villaggio abbandonato.

Keem Bay è molto popolare per gli sport acquatici e ci sono scuole di surf nella zona. La spiaggia è sorvegliata durante la stagione balneare e ulteriori informazioni sono disponibili nelle bacheche situate sulla spiaggia.

La splendida baia

In pochi minuti di auto da Keel Beach si arriva a Keem Bay. All’inizio sono tornanti in salita, poi si comincia a scendere tra le curve a gomito. La vedi sotto di te: una piccola spiaggia bianca incastonata tra le montagne, come un gioiello prezioso.

Attenzione a non investire qualche pecorella. Non si curano di te, sono troppo impegnate a brucare l’erba ai bordi delle strade. Sul manto hanno macchie di vernice rosse e blu, per indicare a chi appartengono. Ci è capitato di incontrarle così anche in Donegal, libere di circolare.     Keem Bay è una delle cinque spiagge di Achill Island con Bandiera Blu e, senza dubbio, una delle più belle che abbiamo mai visto. I colori dell’acqua sono cangianti: si va dal blu profondo al verde. Le alte scogliere si tuffano in mare, e dalle montagne piccoli corsi d’acqua arrivano fino in spiaggia. Qui si può praticare snorkeling e noleggiare l’equipaggiamento apposito: si fanno anche immersioni di gruppo. Un tempo, Keem Bay era un fiorente porto per la caccia agli squali.

 

Nella foto di sinistra potete notare la spiaggia di Keem Bay cerchiata in rosso, da una visuale sopra il monte ad Achill Island. In primo piano la bianca spiaggia di Keel Beach.