"la spiaggia caraibica di san vito lo capo mare cristallino e promontorio nello sfondo"
Posti da visitare in Sicilia,  Racconti di Viaggio

San Vito lo Capo Sicilia

Altri posti da visitare in Sicilia  –  Home Page  –  Articoli di viaggi

 

San Vito lo Capo spiagge

San Vito Lo Capo è una piccola località balneare nella provincia di Trapani. Famosa per la sua bellissima spiaggia di sabbia fine bianca su di una baia ai piedi di Monte Monaco. La sua parte più orientale sconfina nella Riserva dello Zingaro.

San Vito lo Capo mare

La spiaggia è certamente il principale motivo per cui i turisti vengono a fare le vacanze a San Vito lo Capo. Le acque sono trasparenti, e il mare tranquillo, protetto dalla sua baia. La spiaggia di San Vito Lo capo sembra come stretta in un abbraccio. Da una parte le sue case bianche, dall’altra il promontorio del Monte Monaco. Meta ideale per chi voglia fare del sole e del relax, il motivo della propria vacanza in Sicilia.  

"lunga spiaggia bianca mare azzurro di san vito lo capo"

Ma le vacanze a San Vito lo Capo non sono solo mare e relax. Per gli amanti della natura, nelle sue vicinanze si trova la bella Riserva dello Zingaro. Scendendo verso Trapani invece troviamo la Grotta Mangiapane, piccolo borgo, spezzato di antica vita rurale siciliana. Da non dimenticare la vicinanza di due città come Trapani e Palermo.

San Vito lo Capo cosa Vedere

Sono numerose la belle spiagge e le baie nelle vicinanze di San Vito. La Baia di Santa Margherita situata tra San Vito e Macari, offre uno spettacolo incontaminato. La Caletta del Bue Marino è un angolo del tutto speciale, eletta baia più bella d’Italia nel 2015. Il Belvedere di Macari, assolutamente fantastico al tramonto. Macari divenuta nota grazie alla serie Tv, ma sempre bella già da prima. La Tonnara del Secco, risalente al 1411, e abbandonata definitivamente nel 1965. Di questa tonnara restano solo i resti, me sempre molto affascinante.

Infine abbiamo il Faro di San Vito lo Capo, funzionante fin dal 1959, che illumina tutta la baia. Un luogo molto romantico per fare una bella passeggiata, sotto la sua torre alta 43 metri.

"bellissimo faro alto quaranta tre metri sulla spiaggia con montagna dietro"

San Vito lo Capo centro

A San Vito lo Capo centro troviamo il Santuario Fortezza, edificato attorno alla Cappella di San Vito. Per questo può essere definito Santuario Fortezza, perché la fortezza serviva da difesa dei pirati. Questo edificio si trova nella piazza principale del paese, Piazza Santuario.

La via principale, la più frequentata, che porta fino al mare, è Via Savoia molto affollata alla sera. Di giorno con i suoi negozi per lo shopping, la sera con i suoi bar e ristoranti. Musicisti è artisti di strada, si esibiscono durante le serate d’estate, tra colorate e originali bancarelle.

San Vito lo Capo ristoranti

Gran parte dei ristoranti di San Vito lo Capo servono piatti tipici della cucina locale, in molti casi a base di pesce. Di ristoranti a San Vito lo Capo ne stanno molti, non avrete che l’imbarazzo della scelta. Ma eccovi alcuni nomi di quelli più economici, ma con buona qualità.

  • Ristorantino Crick e Crock
  • Ristorante San Vito a tavola
  • Ristorantino la Zagara
  • RistOriana
  • Trattoria Dal Cozzaro
  • Pizzi e Sfizi
  • Trattoria A Lampara

Questi sono solo alcuni dei ristoranti consigliati, ma passeggiando nel paese, ne avrete ampia scelta. Voglio approfittare di questo argomento, per citare un evento molto seguito a San Vito: il Cous Cous Fest. Questa festa dedicata al cous cous si svolge a metà settembre. Per chi ama il mare e volesse venire a San Vito in barca, leggete quest’articolo molto interessante che troverete qui.

"bella chiesa santuario forma rettangolare due piani con tre finestre e un portone"

Come avrete visto, su cosa fare a San Vito lo Capo avrete solo l’imbarazzo della scelta. Ma attività primaria resterà: sole, mare, relax, e buon cibo. Via allego qui sotto una cartina di San Vito lo Capo, così che abbiate un’idea chiara di tutta la zona.

San Vito lo Capo cartina
Dove si trova San Vito lo Capo:

E’ situato su di una penisola nella Sicilia Occidentale, ed è raggiungibile solo dal lato occidentale. Infatti la strada costiera della parte orientale, viene interrotta dalla presenza della Riserva dello Zingaro.

Dista 90 km dall’aeroporto di Palermo e 65 da quello di Trapani. Il servizio di autobus in partenza dalle due città è frequente ed efficiente. Per chi è in viaggio in Sicilia in auto, non avrete problemi ad arrivarci.