"spiaggia con ombrelloni los cristianos"
Racconti di Viaggio

Tenerife Los Cristianos

Los Cristianos può essere definita la capitale delle vacanze nel sud di Tenerife. Fa parte del comune di Arona, circondata da due grandi montagne, La Guaza e La Chayofita. Questi massicci danno vita a una grande baia in cui sorge il porto di Los Cristianos. Paese molto frequentato da turisti giovani che da famiglie.

Tenerife Los Cristianos

Tenerife è la più grande isola delle Canarie e Los Cristianos con il suo lungomare costeggia il porto, e un centro per gli sport acquatici. Nel vicino mercato del paese vengono venduti oggetti di artigianato e vestiti.

Nato come villaggio di pescatori, oggi è una delle località di Tenerife che, negli ultimi anni, si è sviluppata più rapidamente. Oggi è diventato il nucleo turistico più importante della parte meridionale di Tenerife. Non vi è che l’imbarazzo della scelta per hotel, ristoranti, bar e negozi. Insieme all’assetto urbano danno vita a un ambiente vivace a tutte le ore della giornata, adatto a tutti.

Tenerife aeroporto

La sua grande espansione turistica la si deve anche alla vicinanza dell’aeroporto di Tenerife che ne favorisce il flusso turistico. Questo è l’aeroporto più importante di Tenerife è si chiama Reina Sofía o Aeroporto Sud, situato a 60 chilometri dalla capitale. Ogni anno accoglie più di 15 milioni di passeggeri, un grande risultato.

Si tratta di uno degli aeroporti più transitati di Spagna, con ben 150 compagnie aeree presenti. Molti sono i voli nazionali e internazionali presenti, che collegano l’isola con il mondo.

"lungomare los cristianos palme e panchine"

Porto de Los Cristianos

Dal porto naturale del paese partono ogni giorno traghetti per le isole di isole di Las Palmas e El Hierro, e soprattutto La Gomera. Molti sono i turisti che ne approfittano per fare un’escursione di uno o più giorni. Solitamente ne approfittano per soggiornare almeno una notte in uno dei numerosi Hotel di Los Cristiano. Ecco come porto e aeroporto abbiano contribuito alla fortuna turistica della città.

L’area portuale di Los Cristianos occupa il primo posto in Spagna in termini di traffico passeggeri. Sono molte le imbarcazione che, da questo porto, effettuano escursioni turistiche per visitare la scogliera di Los Gigantes o avvistare balene e delfini. Ma certo non trattasi solo di fortuna, ma anche della bellezza e dalla qualità delle spiagge e bel bellissimo mare.

"panoramica porto los cristianos con paese sullo sfondo"

Los Cristianos en Tenerife

La storia di Los Cristianos a Tenerife, è una storia molto antica, fatta di guerre, ma soprattutto di molta pace. Le prime notizie di Los Cristianos risalgono al secolo XVI quando si scrive sull’esistenza del porto. Il primo vero edificio fu costruito qui solo nel 1860. Pedro de Oliva nei suoi viaggi lo conobbe come un paesino di pescatori, con solo tre case a un piano, una casa a due piani e una baracca.

Nel 1797, l’isola fu visitata da Orazio Nelson, quando volle cacciare gli spagnoli. In questa battaglia Nelson perse un braccio, cosa che gli ha conferito la famosa posa. Intorno alla metá del XIX secolo, il paese incominciò a crescere grazie all’agricoltura e al commercio, usufruendo e del suo porto naturale.

Da lì il porto si sviluppò come porto principale per l’importazione ed esportazione del sud di Tenerife. Da quel momento la popolazione di Los Cristianos ebbe una crescita fino a 20.000 abitanti, e acquistò una grande importanza turistica.

I primi abitanti di Tenerife furono i Guances, cacciati dagli spagnoli quando invasero l’isola nell’anno 1496. Non sappiamo se i Guances avessero un paese anche dove oggi sorge Los Cristianos. Quello che si sa è che abitarono tutta l’isola.

"via del paese palme case bianche"
Playa de los Cristianos

La spiaggia di Los Cristianos si estende a partire dal porto fino ai confini con la spiaggia di Fañabé. La sua larghezza media è di 50 metri. Il mare è tranquillo, la sabbia dorata e i fondali degradano dolcemente. Le acque sono cristalline e la spiaggia offre tutti i servizi necessari. La Playa de los Cristianos è una spiaggia urbana dotata di numerosi servizi turistici e una grande offerta di sport acquatici. Non mancano ovviamente bar e ristoranti con cucina locale e internazionale. Grande è la presenza di negozi in cui fare shopping tra un bagno e l’altro.

I locali del lungomare offrono il meglio di se al tramonto, mentre trascorsa la mezzanotte, la movida si sposta nel Centro Commerciale San Telmo. Qui vari locali notturni diffondono musica fino alle prime luci dell’alba. 

"mappa tenerife los cristianos"
Playa di Las Americas

Vale la pena di citare questo luogo di Las Americas perché la sua spiaggia e un tutt’uno con quella di Los Cristianos. Potete vederlo benissimo nella mappa di Tenerife Los Cristianos inserita sopra.

Las Americas e la sua spiaggia sono uno dei luoghi della Costa Adeje più frequentati di Tenerife. La sua spiaggia è artificiale, perché la sua sabbia dorata è stata portata dal Sahara. Questo rende la spiaggia un luogo paradisiaco, anche se moto frequentato in alta stagione.

Nelle vicinanze della spiaggia di Las Américas, troverete ristoranti, negozi, bagni pubblici, bar e discoteche. Anche se si tratta di una zona tranquilla, ottima per famiglie con bimbi. Questo grazie a tutti i servizi presenti, di sera si trasforma nella zona più movimentata e famosa di Tenerife. A partire dalle 20:00, i bar e le discoteche del lungomare si riempiono di musica e di turisti in cerca di divertimento. La vita e il movimento, continuerà fino a tarda notte.

"spiaggia las americas sabbia palme mare azzurro"

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.